Notizie


Senza sigarette migliorano autostima e soddisfazione

Chi smette di fumare ha il futuro assicurato. Parola dei ricercatori dell'Università del Wisconsin (Usa) che hanno dedicato alla vita dopo il tabagismo uno studio pubblicato sulla rivista Annals of Behavioral Medicine. Uno dei vantaggi maggiori dell'abbandono di bionde e cicche, assicurano i ricercatori, è uno stato di salute generale nettamente migliore percepito direttamente dall'interessato. I benefici, ricorda lo studio che è stato condotto tra 1.500 fumatori inseriti in un programma di disintossicazione, si avvertono sia un anno dopo aver smesso di fumare che a distanza di tre anni.

La gratificazione post-tabagismo non è un dato così semplice da rilevare come sembra. Uno dei principali problemi collegati alla difficoltà di incentivare i fumatori a chiudere con le sigarette, infatti, dipende dalla convinzione che la maggior parte di essi ha che i momenti successivi allo stop al fumo siano decisamente peggiori rispetto all'aiuto psicologico dato dalla compagnia della sigaretta. Per questo, suggerisce la ricerca, un piano di sostegno agli ex-fumatori dovrebbe mettere sempre in risalto i vantaggi fisici e mentali derivati dalla nuova esperienza senza il fumo.

(Fonte: SaluteOggi - ASCA.it)


Altre Notizie:

Malattie del cuore prima causa di morte nel mondo,...

Giornata Mondiale per il Cuore, 29 settembre

Si deve fare ancora molto per aumentare la consapevolezza degli italiani sui fattori di rischio delle malattie cardiovascolari, e su quali siano le armi...

Leggi

Meditazione: dagli Usa all’Italia è boom di “segua...

Un successo globale, mercato da 1,2 mld di dollari in forte crescita

Lo stress dalla routine lavorativa e il logorio della vita moderna sono un problema sempre più diffuso. Una condizione...

Leggi

In forma dopo l’estate? Ecco la “dieta del rientro...

Con l'aiuto dei prodotti surgelati preziosi alleati per la linea.

In vacanza, si sa, ci si concede qualche libertà in più soprattutto a tavola: pranzi, cene, spuntini fuori pasto, il...

Leggi

Over 65 restii mollare cattive abitudini anche con...

Iss: non smettono di bere e fumare

Sono poco meno di 2 milioni gli italiani con più di 65 anni che hanno ricevuto una diagnosi di tumore, di questi 2 su 10 dichiarano di essere in pessime...

Leggi

Salute, sul web attenzione a false promesse delle ...

Studio Univ. Padova su 253 marchi: 40 con informazioni fuorvianti

L’uso massiccio del web marketing rende molto più difficile il monitoraggio delle indicazioni nutrizionali e sulla...

Leggi

Solo 17% fumatori italiani ha informazioni su prod...

Studio Philip Morris: mancanza informazione ostacola prodotti alternativi

La mancanza di informazione ostacoli prodotti alternativi al fumo: solo il 17% dei fumatori italiani dichiara di avere...

Leggi